Eugenio Dalmotto

Prof. Avv. Eugenio Dalmotto 

Professore associato di Diritto Processuale Civile e di Diritto dell’Arbitrato nell’Università di Torino

Cassazionista  abilitato al patrocinio avanti le Giurisdizioni Superiori

Avvocato in materia civile e commerciale.

Consulente di primarie società, banche e privati.

Componente di commissioni di vigilanza e dell’Arbitro Bancario e Finanziario. Arbitro.


Libri, saggi, articoli, voci enciclopediche, recensioni e note di commento in materia di diritto processuale civile, di diritto dell’arbitrato, di diritto civile, commerciale e del lavoro:

sulle maggiori riviste di rilevanza nazionale e internazionale (la Giurisprudenza italiana, il Foro italiano, la Rivista trimestrale di diritto e procedura civile, la Giurisprudenza commerciale, la Rivista di diritto processuale, la Nuova giurisprudenza civile commentata, la Spain arbitration review)

per i principali editori italiani e stranieri (Zanichelli, Giappichelli, Giuffré, Wolters Kluwer, Cedam, Utet, Sole/24 Ore) in collane di prestigio (tra cui una curata dal prof. Gastone Cottino ed altre dal prof. Sergio Chiarloni).


Componente del comitato di redazione della Giurisprudenza Italiana, nonché della Rivista di Diritto Societario e della Giurisprudenza Arbitrale.


Ha scritto principalmente in tema di diritto processuale civile e di diritto dell’arbitrato, specie su questioni al confine con il diritto societario, bancario e finanziario, civile, del lavoro, dei consumatori, di famiglia.


Relazioni a convegni e comunicazioni a incontri di studio e a seminari, in Italia e all’estero, nel campo del diritto processuale civile, del diritto internazionale, del diritto commerciale e del consumo, tra cui:

Convegno Internazionale e Interdisciplinare “L’Unione Europea, il Diritto processuale e il Diritto amministrativo locale: la difesa dei diritti e degli interessi dei cittadini”, Bologna, 25 e 26 maggio 2017, organizzato dall’Alma Mater Studiorum-Università di Bologna e dal Reale Collegio di Spagna;

X Convegno Nazionale della Società Italiana degli Studiosi del Diritto Civile, «L’autonomia negoziale nella giustizia arbitrale», Napoli 14, 15 e 16 maggio 2015;

«La normativa antidiscriminatoria», svoltosi a Milano il 30 e il 6 novembre 2007, organizzato dall’Ufficio della Consigliera di Parità della Provincia di Milano, con il patrocinio del Ministero del Lavoro e della Previdenza Sociale e del Consiglio Superiore della Magistratura;

convegno «Tcja Greek Conference», svoltosi a Salonicco il 25 e 26 giugno 2004, con il patrocinio dell’E.KAT.O.-Hellenic Consumer Organization; e della Direzione generale giustizia dell’Unione europea;

convegno «El acceso a la justicia y los conflictos de consumo» svoltosi a Saragozza il 4 e 5 giugno 2004, con il patrocinio dell’ ADICAE-Asociación de Consumidores y Usuarios Especializada; del Governo della regione autonoma dell’Aragona; e della Direzione generale giustizia dell’Unione europea;

convegno «Consumatori e processo», svoltosi a Torino il 28 e 29 maggio 2004, realizzato nell’ambito del progetto internazionale «Training Activities for Judicial Actors», con il patrocinio del Movimento consumatori; della Direzione generale giustizia dell’Unione europea; e del Dipartimento di scienze giuridiche dell’Università di Torino;

II Convegno Nazionale di Studi organizzato dall’Associazione Albese Studi di Diritto Commerciale, con il patrocinio anche dell’Associazione conversazioni di diritto bancario Cesare Manfredi, «La riforma del sistema italiano di diritto internazionale privato. L. 31 maggio 1995, n. 218» svoltosi ad Alba il 28 ottobre 1995


Partecipazione a progetti di ricerca locale e nazionale.


Collaborazione all’organizzazione di convegni di carattere scientifico in Italia, tra cui,

 «Modelli condivisi per un’Italia unita: Quali risorse per una giustizia efficiente?, patrocinato dall’Assemblea Nazionale degli Osservatori sulla Giustizia Civile. Torino, 28-29 maggio 2011;

«Tra procedure ed organizzazione: dieci anni di riforme del processo civile», patrocinato dalla Facoltà di Giurisprudenza dell’Università di Torino e dal Consiglio dell’ordine degli avvocati, Torino, 12 maggio 2000;

«Pubblico e privato innanzi al giudice del lavoro», patrocinato dalla Facoltà di Giurisprudenza dell’Università di Torino e dal Consiglio dell’ordine degli avvocati, Torino, 30 aprile 1999; il convegno «Giudice Unico e Processo Civile», patrocinato dalla Facoltà di Giurisprudenza, Torino, 30 aprile 1998.


Partecipazione a numerose attività in coordinamento con la Presidenza del Tribunale di Torino, con il Ministero della Giustizia, con la Commission Européenne Pour l’Efficacité de la Justice (CEPEJ), con il Consiglio dell’Ordine degli avvocati di Torino, con l’Osservatorio sulla Giustizia Civile e con l’associazione Osservatorino, di cui il candidato è anche socio fondatore.

Questa attività, al di là della collaborazione istituzionale con l’Ordine degli avvocati e il Tribunale, si è indirizzata alla ricerca e al consolidamento di prassi condivise tra giudici, avvocati ed utenti del sistema giustizia, in una prospettiva sicuramente stimolante anche per lo studioso del processo civile. In questo solco si è altresì sviluppata una interessante indagine sul linguaggio della giustizia civile e sulla sua possibile semplificazione tramite l’affinamento delle tecniche redazionali degli atti processuali.


Curriculum Vitae

Elenco pubblicazioni scientifiche